Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Chip, TSMC e MediaTek quest’anno assumeranno 10mila ingegneri

colonna Sinistra
Lunedì 24 gennaio 2022 - 14:27

Chip, TSMC e MediaTek quest’anno assumeranno 10mila ingegneri

I due giganti taiwanesi stanno rafforzando produzione

Chip, TSMC e MediaTek quest’anno assumeranno 10mila ingegneri
Roma, 24 gen. (askanews) – I due principali produttori di chip di Taiwan, e due tra i più importanti al mondo, intendono assumere quest’anno più di 10mila ingegneri nel’ambito dei loro aggressivi piani d’espansione, in un momento in cui i semiconduttori vivono una profonda crisi di offerta. Lo segnala oggi il Nikkei Asia.


Taiwan Semiconductor Manifacturing Co. (TSMC), il principale produttore di chip per terzi del mondo, assumerà 8mila ingegneri nel 2022, L’aveva già fatto nel 2021, perché sta rafforzando con grande intensità la sua capacità produttiva sia nell’isola, in Cina, in Giappone e negli Stati uniti.



Quest’anno TSMC prevede di spendere 44 miliardi di dollari per espandere la capacità produttiva. Ha già 60mila dipendenti a livello globale.


Anche MediaTek, uno dei principali sviluppato di chip per telefonia mobile, ha detto che assumerà oltre 2mila persone per quest’anno.



MediaTek quest’anno ha superato la statunitense Qualcomm nella fornitura di chip per smartphone 5G e lo scorso anno ha assunto 2mila ingegneri. Attualmente ha una forza lavoro di 19.300 dipendenti.


La compagnia si sta espandendo prevalentemente a Taiwan, ma intende aumentare il numero di dipendenti anche in India dove ha un centro di ricerca con 1.000 ingegneri.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su