Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Germania, Pil cresciuto del 2,7 per cento nel 2021

colonna Sinistra
Venerdì 14 gennaio 2022 - 10:09

Germania, Pil cresciuto del 2,7 per cento nel 2021

Ma è ancora del 2 per cento inferiore a livello pre-pandemia

Germania, Pil cresciuto del 2,7 per cento nel 2021
Roma, 14 gen. (askanews) – Il prodotto interno lordo della Germania nel 2021 è cresciuto del 2,7 per cento. L’ha annunciato oggi Destatis, l’agenzia statistica federale tedesca.


“Lo sviluppo economico è stato altamente dipendente dall’infezione Covid-19 e dalle misure preventive collegate anche nel 2021”, ha spiegato il presidente di Destatis Georg Thiel nella conferenza stampa a Wiesbaden.



“Nonostante la continuata situazione pandemica, diversi colli di bottiglia nella catena di forniture e diverse carenze di materiali – ha aggiunto – l’economia tedesca è riuscita a riprendersi dalla secca caduta dello scorso anno, sebbene la performance economica non abbia raggiunto ancorai livelli pre-crisi”.


Thiel ha precsato che il Pil tedesco è ancora del 2 per cento inferiore rispetto a quello del 2019, prima dell’arrivo del Covid-19.



Nel 2020 il Pil tedesco era calato del 4,6 per cento.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su