Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Thierry Breton: per nucleare nuova generazione 500 mld entro 2050

colonna Sinistra
Domenica 9 gennaio 2022 - 07:56

Thierry Breton: per nucleare nuova generazione 500 mld entro 2050

"Cruciale" inserire nucleare in nuova tassonomia

Thierry Breton: per nucleare nuova generazione 500 mld entro 2050
Roma, 9 gen. (askanews) – Le centrali nucleari europee di nuova generazione avranno bisogno di un investimento di “500 miliardi da qui al 2050”, secondo il commissario europeo al Mercato interno Thierry Breton, che giudica “cruciale” aprire la tassonomia verde anche al nucleare nel quadro della transizione energetica.


Secondo il commissario gli impianti esistenti “avranno bisogno di 50 milioni di investimenti entro il 2030. E 500 miliardi entro il 2050 per quelli di nuova generazione”, ha detto in un’intervista al Journal du dimanche (JDD).



“La transizione ecologica prevederà una rivoluzione industriale di una grandezza inedita. E una corsa ai capitali tra le diverse fonti energetiche, per esempio per le rinnovabili dovranno essere mobilitati 65 miliardi di euro di investimenti all’anno – ha aggiunto – e altri 45 miliardi di euro di investimenti annuali aggiuntivi per dotarsi delle infrastrutture di rete”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su