Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Samsung investirà altri 15 mld euro per produrre chip negli Usa

colonna Sinistra
Martedì 23 novembre 2021 - 15:25

Samsung investirà altri 15 mld euro per produrre chip negli Usa

Costruirà una nuova fabbrica in Texas

Samsung investirà altri 15 mld euro per produrre chip negli Usa
Roma, 23 nov. (askanews) – Samsung Electronics, il gigante sudcoreano dell’elettronica, investirà 15 miliardi di euro per la costruzione di una nuova fabbrica di chip nello stato Usa del Texas. Lo scrive oggi il Nikkei Asia.


Il produttore sudcoreano, uno dei giganti mondiali nella realizzazine di semiconduttori, stabilirà le linee di produzione di una fonderia di chip a Taylor, a nord-est di Austin, dove ha già un impianto.



L’investimento dovrebbe essere presto approvato in un consiglio d’amministrazione, secondo quanto ha detto una fonte al Nikkei.


Il numero uno di Samsung – vicepresidente Lee Jae-yong – ha appena concluso una missione di una settimana in Nordamerica, in una delle sue prime azioni dopo che è stato rimesso in libertà in seguito a un periodo di tre anni in prigione per corruzione.



Il presidente degli Stati uniti Joe Biden, dopo essere entrato in carica, ha più volte sottolineato l’importanza di rafforzare la produzione nazionale di chip, in un momento di forte crisi dell’offerta di seminconduttori, e sta spingendo perché i produttori taiwanesi, sudcoreani e giapponesi istituiscano basi produttive negli Usa.


La scorsa settimana la rappresentante al commercio Usa Katherine Tai si è recata a Seoul e ha incontrato manager di diverse compagnie sudcoreane, sottolineando l’importanza della collaborazione per rafforzare la catena globale di forniture.



Attualmente Samsung è il secondo produttore mondiale nel mercato di fonderia, con il 17,3 per cento. Il primo è la taiwanese TSMC con il 52,9 per cento.


CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su