Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Giappone, eletta la prima donna a capo del sindacato Rengo

colonna Sinistra
Giovedì 7 ottobre 2021 - 11:55

Giappone, eletta la prima donna a capo del sindacato Rengo

Mentre la confindustria nipponica non ha mai avuto una presidente

Giappone, eletta la prima donna a capo del sindacato Rengo
Roma, 7 ott. (askanews) – La principale organizzazione sindacale del Giappone, la Rengo, ha eletto la sua prima segretaria generale donna, Tomoko Yoshino.


La sindacalista 55enne, proveniente da un sindacato delle piccole e medie e imprese, succederà a Rikio Kozu. L’incarico dura sei anni. La Rengo – fondata nel 1989 – ha sette milioni di iscritti.



Nonostante la sempre crescente richiesta di maggiori posti di responsabilità per le donne, nel mondo del lavoro e dell’impresa il numero di donne in posizione apicale è piuttosto bassa.


A dimostrarlo è anche la controparte della Rengo, cioè la Keidanren – la confindustria giapponese – che non ha a mai avuto in settant’anni di storia a capo una donna e che solo quest’anno ha eletto per la prima volta una vicepresidente, la numero uno del fornitore di servizi online DeNA Tomoko Namba.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su