Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Accordo N26-SumUp per pagamenti cashless liberi professionisti

colonna Sinistra
Martedì 20 aprile 2021 - 12:39

Accordo N26-SumUp per pagamenti cashless liberi professionisti

Supporto alla digitalizzazione per freelance e imprenditori
Accordo N26-SumUp per pagamenti cashless liberi professionisti

Milano, 20 apr. (askanews) – – La banca digitale N26 e SumUp, fintech leader nel settore dei pagamenti digitali, hanno annunciato oggi una partnership che punta a ridurre ulteriormente le barriere all’accettazione dei pagamenti cashless supportando la digitalizzazione di liberi professionisti, lavoratori freelance ed imprenditori di tutta Europa.

Quella tra N26 e SumUp è una partnership che coniuga l’impegno dei due leader digitali che punta a consentire all’utente di vivere un’esperienza lineare e caratterizzata da design funzionale, flessibilità e accessibilità. La collaborazione nasce dalla visione condivisa delle due aziende di promuovere l’adozione sempre più ampia di soluzioni di pagamento senza contanti in tutta Europa.

La nuova partnership si rivolge ai titolari dei conti N26 Business, N26 Business Smart, N26 Business You e N26 Business Metal semplificando la ripresa delle attività commerciali, fornendo loro tutti gli strumenti digitali necessari ad accettare pagamenti cashless in modo sicuro, semplice e conveniente.

“I liberi professionisti e i lavoratori freelance rappresentano un segmento della forza lavoro globale sempre più importante. In N26, abbiamo visto quadruplicare la nostra base di clienti business in Italia negli ultimi 2 anni. Questo è il motivo per cui siamo entusiasti di collaborare con SumUp, leader nel settore dei pagamenti digitali con mobile POS, per fornire ai nostri clienti gli strumenti giusti per supportare le loro attività e promuoverle in un mondo sempre più digitalizzato come quello odierno”, commenta Andrea Isola, General Manager di N26 Bank per l’Italia e South East Europe.

“Per i professionisti, la possibilità di accettare pagamenti digitali grazie a diverse soluzioni ha rappresentato un’ancora di salvezza durante la pandemia, soprattutto per coloro particolarmente in crisi. La partnership con un protagonista del settore come N26 muove proprio da questo presupposto, in un momento in cui adottare misure di sicurezza si rende fondamentale e dove sempre più clienti e imprenditori decidono di convertirsi a strumenti di pagamento cashless”, afferma Carolin Wies, Partnerships Lead di SumUp.

L’offerta speciale sarà disponibile a partire dal 20 aprile per i clienti titolari di un conto N26 Business, N26 Business Smart, N26 Business You o N26 Business Metal in Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Islanda, Irlanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna e Svezia. Per usufruire dell’offerta, i clienti dovranno semplicemente accedere alla sezione Esplora nella loro app N26 e fare clic sull’icona di SumUp nella sezione Offerte partner.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su