Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Guber insieme agli Angeli del Bello di Milano per un Natale solidale

colonna Sinistra
Lunedì 5 dicembre 2022 - 13:46

Guber insieme agli Angeli del Bello di Milano per un Natale solidale

Allestimenti con addobbi forniti dall'Associazione: ricavato in beneficienza

Guber insieme agli Angeli del Bello di Milano per un Natale solidale
Roma, 5 dic. (askanews) – In occasione del Natale 2022 Guber Banca, challenger bank specializzata nella gestione dei crediti deteriorati e nei servizi a favore delle PMI, sostiene gli Angeli del Bello di Milano. Guber, infatti, allestirà due alberi di Natale nelle proprie sedi di Brescia e Milano utilizzando gli addobbi forniti dall’Associazione e il cui ricavato, riferisce una nota, andrà a finanziare i progetti volti al mantenimento e al recupero di alcune aree pubbliche di Milano.


L’iniziativa, che sottolinea il forte senso di responsabilità e di appartenenza al territorio della Banca, si inserisce nel percorso di sensibilizzazione e compensazione del proprio impatto ambientale e sociale avviato. Gli Angeli del Bello di Milano si sono distinti negli ultimi mesi per le iniziative dal forte impatto civico sul capoluogo lombardo, come la pulizia di diverse aree di Milano o il recupero del decoro di alcuni palazzi della città.



“Gli alberi di Natale di Guber quest’anno parlano di solidarietà, unione e collaborazione. Siamo felici di sostenere le iniziative degli Angeli del Bello di Milano, che si impegnano costantemente per la conservazione del decoro urbano, con un approccio semplice e diretto.” – ha dichiarato il CEO Francesco Guarneri.


“Il nostro progetto si basa su una forte inclusione tra cittadini, aziende e città e siamo stati contenti di collaborare con una realtà come Guber Banca che non si dimentica del proprio territorio anche nei piccoli gesti quotidiani”, aggiunge Simone Lunghi, Presidente dell’Associazione.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su