Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • E’ morto Claes Oldenburg, artista Pop del monumentale quotidiano

colonna Sinistra
Martedì 19 luglio 2022 - 19:55

E’ morto Claes Oldenburg, artista Pop del monumentale quotidiano

Americano di origine svedese, aveva 93 anni

E’ morto Claes Oldenburg, artista Pop del monumentale quotidiano
Milano, 19 lug. (askanews) – E’ morto a 93 anni a New York Claes Oldenburg, uno dei grandi protagonisti della Pop Art americana che tutto il mondo ha scoperto dopo la Biennale di Venezia del 1964. Nato in Svezia nel 1929, Oldenburg è diventato famoso grazie alle sua grandi sculture di oggetti quotidiani, ripensati su scala monumentale. Mollette, sedie, coni gelato, cannocchiali: sono questi alcuni dei temi delle sue sculture, spesso di arte pubblica, come nel caso del grande ago e filo di Piazzale Cadorna a Milano. Ma tra i lavori più noti di Oldenburg, attivo già nella New York degli anni Cinquanta che reagiva al dominio dell’Espressionismo astratto, ci sono anche le riproduzioni di hamburgher o scarpe in plastica molle, metafora neppure tanto celata di quella società dei consumi intorno alla quale tutta la Pop Art ha ragionato, alimentandola e criticandola con la stessa passione.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su