Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Torna a Monopoli PhEST-Festival internazionale di fotografia e arte

colonna Sinistra
Giovedì 12 maggio 2022 - 13:37

Torna a Monopoli PhEST-Festival internazionale di fotografia e arte

Dal 9 settembre al primo novembre con artisti da tutto il mondo

Torna a Monopoli PhEST-Festival internazionale di fotografia e arte
Roma, 12 mag. (askanews) – Giunto alla settima edizione torna a Monopoli, in Puglia, “PhEST – See Beyond the Sea”, Festival internazionale di fotografia e arte, luogo di scambio culturale all’insegna della fotografia ma anche dell’arte, della musica, del cinema e delle infinite contaminazioni che, dal centro di Monopoli, della Puglia e del Mediterraneo, volge il suo sguardo verso un orizzonte sempre più internazionale. Dal 9 settembre al primo novembre, artisti da tutto il mondo – selezionati dal direttore artistico Giovanni Troilo con la curatela fotografica di Arianna Rinaldo – verranno coinvolti in esposizioni esclusive che trasformeranno la città in un museo a cielo aperto aprendo al pubblico palazzi storici e antiche chiese solitamente chiusi. Monopoli si riempirà di immagini e visioni ma anche di suoni e parole con il ritorno della musica e degli eventi live.


Futuro è il tema centrale dell’edizione 2022. Non sarà però un modo per liberarsi dal groviglio del presente quanto l’occasione per evocare l’interconnessione tra i differenti piani temporali. “La capacità di scorgere il futuro dipende sempre più dalla capacità di leggere il presente e “rivivere” il passato che cessa di essere statico e viene costantemente modificato, costringendoci ad una sua attenta, continua rilettura. L’altro scenario molto atteso sarà l’inizio del Novacene, l’epoca dominata dall’Intelligenza Artificiale e dagli algoritmi. Se fino ad ora abbiamo concentrato le attenzioni sul nostro sguardo, oggi abbiamo la necessità di introdurre questo nuovo soggetto: le macchine. Dobbiamo dunque iniziare a chiederci come le AI guardano il mondo e soprattutto come guardano noi” ha dichiarato il direttore artistico Giovanni Troilo.



Mattia Balsamini, uno tra i più apprezzati fotografi emergenti del panorama internazionale, rifletterà sul tema dell’anno con Il Futuro in Puglia, un lavoro inedito in residenza artistica. Tra i primi ospiti confermati, Davide Monteleone proporrà Sinomocene, un progetto “data-driven” che prende spunto dalla documentazione dell’iniziativa cinese denominata “Belt and Road” o “New Silk Road” per indagare più ampiamente sui temi delle nuove forme di colonialismo, della globalizzazione e del rapporto tra poteri e individuali. Il lavoro si concentra sull’impatto sociale e ambientale dei grandi movimenti di capitali legati alle strategie geopolitiche a livello globale e locale.


Al Futuro è dedicata la seconda edizione di PhEST POP-UP Open Call, il contest internazionale in formato pop-up, lanciato nel 2021 che, alla sua prima edizione, ha raccolto oltre 500 progetti provenienti da 56 paesi. Dal 16 al 30 maggio potranno essere inviati progetti visuali che con sguardi innovativi esplorano il tema del Futuro. Si cercano lavori intensi, sorprendenti e profondi realizzati con ogni linguaggio, ogni tipo di media, immagini fisse o in movimento, dalla fotografia all’illustrazione, al collage, all’animazione. L’iscrizione al contest, promosso insieme a LensCulture e in collaborazione con Leica Akademie Italy, è gratuita e prevede 2 categorie: Series (immagini fisse, illustrazioni, etc) e Singles (video, animazione, etc.).



Novità di quest’anno la collaborazione con Panorama, una mostra itinerante diffusa organizzata da Italics (consorzio che riunisce circa settanta tra le più autorevoli gallerie d’arte italiane) che si svolgerà quest’anno a Monopoli dal 1 al 4 settembre 2022, anticipando così l’apertura della settima edizione di PhEST. PhEST – See Beyond the Sea è prodotto e promosso dall’associazione culturale PhEST, con il sostegno della Regione Puglia e del Comune di Monopoli attraverso gli Assessorati al Turismo (Cristian Iaia) e alla Cultura (Rosanna Perricci).




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su