Header Top
Logo
Martedì 24 Maggio 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • L’École française di Roma apre le porte al tema delle minoranze

colonna Sinistra
Lunedì 4 giugno 2018 - 11:32

L’École française di Roma apre le porte al tema delle minoranze

L'11 giugno conferenza internazionale del professor Subrahmanyam
L’École française di Roma apre le porte al tema delle minoranze

Milano, 4 giu. (askanews) – Con il mese di giugno 2018 è iniziata la quarta edizione del Mese della Cultura Internazionale, un’iniziativa di programma culturale e scientifico dell’Unione Internazionale degli Istituti di Archeologia, Storia e Storia dell’Arte in Roma. Anche in questa occasione l’École française de Rome, ubicata in piazza Navona 62, riconferma il proprio ruolo di protagonista della scena culturale capitolina aprendo le porte a una serie di appuntamenti, tra i quali di particolare attualità è quello di lunedì prossimo 11 giugno alle ore 17.00: una conferenza internazionale dedicata alla storia e al ruolo delle minoranze nel lungo periodo a cura del fondatore della connected history Sanjay Subrahmanyam, che insegna Storia all’Università della California, a Los Angeles, ed è professore al Collège de France.

La conferenza, in inglese e incentrata sull’argomento “Tolerance in a Minor Key: Early Modern Experiments”, rientra nel workshop, in collaborazione con l’Università La Sapienza, sul tema “Il posto delle minoranze: spazi, norme e rappresentazioni (Europa e Mediterraneo, sec. XIV-XIX)”. L’ingresso è libero nei limiti di posti disponibili. Per il ricco calendario di iniziative dell’École française de Rome si può visitare il suo sito all’indirizzo www.efrome.it

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra