Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Con “MODiAMO” l’abbigliamento si fa solidale

colonna Sinistra
Martedì 6 dicembre 2022 - 10:24

Con “MODiAMO” l’abbigliamento si fa solidale

Mercoledì 7 dicembre la presentazione dell'attività a Roma

Con “MODiAMO” l’abbigliamento si fa solidale
Roma, 6 dic. (askanews) – Un progetto di economia circolare promosso da Caritas Roma e ASP Asilo Savoia con le grandi case di moda. Moda, solidarietà, benessere ed ecologia: sono i quattro pilastri su cui si fonda MODiAmo, la boutique solidale che verrà inaugurata il 7 dicembre, alle ore 15.30, nella sede di Via Monza 8 a Roma. Un progetto di economia circolare che vede la collaborazione di Fondazione Caritas Roma Onlus, il Gruppo Trussardi e l’ASP Asilo Savoia. Trussardi ha trovato nella Caritas di Roma il primo partner per la creazione di un progetto che possa valorizzare i capi che non superano il livello di qualità standard per la vendita al pubblico e quindi potenzialmente destinati al macero.


Si tratta di prodotti – abbigliamento, scarpe, accessori, borse – in ottimo stato pur se, in alcuni casi, con delle piccole imperfezioni. L’ASP Asilo Savoia, in coerenza con le proprie finalità statutarie promuove nel progetto l’inserimento lavorativo di giovani NEET ed ospita la boutique solidale nei locali di proprietà. L’iniziativa si inserisce nell’ambito dei progetti di economia circolare promossi dalla Caritas di Roma – insieme agli Empori della Solidarietà, e ai Mercatini dei Valori ritrovati – con l’obiettivo di superare la “cultura dello scarto” e promuovere l’avviamento al lavoro e l’inserimento lavorativo di persone fragili.



Mercoledì 7 dicembre, alle ore 15.30, interverranno alla cerimonia di apertura: monsignor Benoni Ambarus, vescovo ausiliare della diocesi di Roma incaricato per la pastorale della carità; Giustino Trincia, direttore della Caritas di Roma; Massimiliano Monnanni, presidente della ASP Asilo Savoia.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su