Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Acli: a Roma il 74,6% di atti contro donne in famiglia del Lazio

colonna Sinistra
Giovedì 24 novembre 2022 - 12:28

Acli: a Roma il 74,6% di atti contro donne in famiglia del Lazio

In centri antiviolenza nel 2020 +18% di donne rispetto al 2019

Roma, 24 nov. (askanews) – Sui maltrattamenti familiari contro le donne Roma assorbe il 74,6% di tutti i casi denunciati nel Lazio. Nel 2020 i gravi effetti della pandemia si sono fatti sentire anche sul fronte delle denunce. Sono state ben 1.362 le donne supportate dai centri antiviolenza di Roma secondo i dati del Comune, con un aumento del 18% rispetto al 2019. È quanto emerge dal rapporto Acli ‘Cantiere Roma´ presentato questa mattina in Campidoglio in aula Giulio Cesare.


Nel caso in cui hanno subito violenza fuori dalla famiglia, inoltre, le donne intervistate si rivolgerebbero in primis al partner (97 casi) e in seguito alle forze dell’ordine (66 casi).



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su