Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Domani a Roma al via la nona edizione di Excellence Food Innovation

colonna Sinistra
Mercoledì 9 novembre 2022 - 15:28

Domani a Roma al via la nona edizione di Excellence Food Innovation

La kermesse dedicata all'enogastronomia del made in Italy

Domani a Roma al via la nona edizione di Excellence Food Innovation
Roma, 9 nov. (askanews) – Si accendono i riflettori su Excellence 2022 ai nastri di partenza alla Nuvola di Fuksas a Roma. Andrà in scena dal 10 al 12 novembre (dalle 10.00 alle 18.00), la più grande kermesse capitolina dedicata all’enogastronomia del made in italy con 80 chef – tra i quali moltissime stelle michelin – 200 aziende, 2 aree show cooking, un temporary restaurant e 40 tra convegni, talk, seminari e masterclass.


Un evento – quello organizzato dai fratelli editori Pietro e Claudio Ciccotti – che, anche per l’IX edizione, si caratterizza per la capacità di far ritrovare, sotto lo stesso tetto gli addetti ai lavori e il grande pubblico. Questo grazie al duplice spirito dell’evento: dare la possibilità agli amatori di poter degustare alcuni dei prodotti che sono il fiore all’occhiello del nostro Paese e permettere agli operatori del settore di fare business, di avere occasioni di confronto e di aggiornarsi sulle innovazioni più recenti del settore. Si partirà giovedì 10 novembre con l’inaugurazione condotta dalla giornalista e autrice Rai Federica de Denaro. Previsto uno speech di Heinz Beck, chef del ristorante La Pergola *** che introdurrà il tema dell’evento che per la nona edizione sarà la Rigenerazione.



“Excellence Food Innovation si conferma uno dei principali eventi dedicati alle eccellenze enogastronomiche italiane e della Regione Lazio” – ha dichiarato Mario Ciarla, presidente di Arsial, – un appuntamento che incontra da sempre un forte interesse tra il grande pubblico e molto atteso da aziende e addetti ai lavori. Un valore per la nostra Regione e la città di Roma che ha scelto di investire e scommettere proprio sui temi che saranno al centro anche della tre giorni in programma alla Nuvola: Cibo, Sostenibilità, Rigenerazione”.


Durante l’inaugurazione verranno, poi, consegnati 3 degli 8 Premi Excellence 2022, assegnati a personaggi e realtà del mondo enogastronomico che, durante l’anno, si sono particolarmente distinti. Tra i premiati lo chef patron Anthony Genovese del ristorante Il Pagliaccio** con il Premio Excellence “Alla Carriera”; lo chef Michelino Gioia del Il Pellicano* di Porto Ercole con il Premio “Excellence Chef” e Fabio Massimo Pallottini, Ceo del Centro Agroalimentare Roma con il premio “Manager dell’enogastronomia 2022”. Cinque ulteriori premi verranno consegnati nel corso della tre giorni e saranno: il premio “Food Innovation” a Cristina Bowerman, “Dialoghi della Cucina” dedicato a personaggi e progetti editoriali nel settore enogastronomico a Eleonora Cozzella, “Ricetta di Donna” dedicato a figure femminili rappresentative del mondo agroalimentare a Francesca Romana Barberini e “Azienda Excellence 2022” a Tenuta Il Radichino- F.lli Pira. Sabato sarà la volta del Premio “Innovazione in Sala” in collaborazione con Intrecci – Alta Formazione.



Sarà possibile vedere all’opera ben 40 chef stelle michelin divisi tra l’area Food Innovation e Food Experience. Uscendo dalle cucine, l’attenzione andrà tutta nelle due aree congressuali dell’Excellence Arena e dell’Excellence Cloud. Riflettori puntati nell’Arena, dove si susseguiranno congressi e seminari organizzati da FIEPET Confesercenti Roma, FIPE Confcommercio Roma, Federazione Italiana Cuochi, Associazione Nazionale Nutrizionisti in Cucina, Coldiretti attraverso EvoScholl, Regione Marche, ACI, Food Policy di Roma Capitale e la Finale della Coppa Italia Gelatieri e Lazio Innova con Food Innovation Hub.


“Il format di Excellence 2022 nona edizione è sempre più legato ad attività congressuali e fieristiche perché i protagonisti del settore in cui operiamo ci chiedono momenti di condivisone e confronto di idee e progetti che pongano le fondamenta per creare un sistema virtuoso nell’economia della filiera enogastronomica – ha detto Pietro Ciccotti, ideatore dell’evento ed editore di Excellence Magazine – per questa ragione il programma dell’evento è concepito con oltre 150 contenuti, tra cooking show, congressi, talk show, seminari e degustazioni guidate, tutti ispirati al tema della Rigenerazione”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su