Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Comunità solidali, a Santa Marinella riprende “Scambiamoci il tempo”

colonna Sinistra
Venerdì 23 settembre 2022 - 14:41

Comunità solidali, a Santa Marinella riprende “Scambiamoci il tempo”

Progetto finanziato dalla Regione e dal Ministero del Lavoro

Comunità solidali, a Santa Marinella riprende “Scambiamoci il tempo”
Roma, 23 set. (askanews) – Con l’autunno riprendono a Santa Marinella nella Biblioteca „Capotosti” le attività di “Scambiamoci il tempo”. Progetto finanziato dalla Regione Lazio e dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali nell’ambito del programma Comunità solidali 2020. Il progetto ha preso il via in primavera con la finalità di favorire la ripresa di una rete sociale e solidale e finora ha visto una forte partecipazione sia in presenza che sulla pagina Facebook dedicata. Le attività che sono riprese a settembre, termineranno a dicembre. Tutti i martedì, dalle 15,30 alle 17,30, è in funzione uno sportello informativo e di segreteria presso la Biblioteca Civica “Alessandro Capotosti” in via Aurelia 310.


Il catalogo delle competenze da scambiare si arricchisce continuamente e varia da aiuto per sbrigare piccole incombenze burocratiche, a consigli su come potare le piante; da conversazione in francese, spagnolo, tedesco, inglese, a sostegno allo studio; da pratica di yoga a passeggiate; dal cucito alla cucina. Le persone iscritte possono usufruire di quanto messo a disposizione a titolo di scambio gratuito e fornire a loro volta una propria competenza.



Sono state organizzati vari incontri di scambio di saperi nell’ambito dei martedì pomeriggio in Biblioteca tra cui: ” La musica della prima metà del 700. Bach, Handel, Vivaldi”; ” La storia della nascita di Santa Marinella”; ” Introduzione alla riflessologia plantare”; ” Grazia Deledda a Santa Marinella”; ” Il paesaggio e il patrimonio verde di Santa Marinella”.


Nel mese di luglio organizzate anche passeggiate tra le ville storiche di Santa Marinella, pratica yoga e readings sul mare. Offerta inoltre una collaborazione alle attività dei locali Centri Sociali Anziani che ha visto la replica della conferenza su “La musica di Vivaldi” presso il Circolo Over 60 di via Aurelio Saffi.



Alma Gaia APS, partner del progetto, ha realizzato nella propria sede una serie di incontri gratuiti su tecniche di gestione dello stress e dell’ansia nei giovani e giornate divulgative sulle filosofie dell’antica Cina, con teoria ed esercizi di pratica. Da settembre oltre agli scambi individuali e agli incontri collettivi prende il via anche un laboratorio di scrittura autobiografica.


Il progetto “Scambiamoci il tempo” è stato presentato da CrasformAPS nell’ambito dell’Avviso pubblico “Comunità Solidali 2020”, emanato dalla Regione Lazio-Direzione Inclusione Sociale, e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali partner di progetto Alma Gaia APS, con la collaborazione del Comune di Santa Marinella.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su