Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Gdf svela frode commercio carburanti in Veneto, Zaia:colpo grosso

colonna Sinistra
Giovedì 22 settembre 2022 - 17:35

Gdf svela frode commercio carburanti in Veneto, Zaia:colpo grosso

Scoperta ingente frode fiscale

Venezia, 22 set. (askanews) – “Colpo grosso della Guardia di Finanza di Vicenza e di tutti gli inquirenti, ai quali vanno i miei complimenti e quelli di tutta la gente per bene. E’ stata scoperta brillantemente una frode fiscale che appare di entità enorme”.Così il presidente della Regione Veneto Luca Zaia si complimenta con la Gdf vicentina per un’operazione che ha portato alla scoperta di una frode fiscale nel commercio di carburanti da 600 milioni di euro, con nove misure cautelari e cento milioni di euro sequestrati.


“Rimaniamo in attesa degli sviluppi legali e processuali – aggiunge il Governatore – ma quello che appare ora è un fatto di estrema gravità, a maggior ragione in un periodo nel quale anche i carburanti contribuiscono alle preoccupazioni della gente per l’aumento dei costi. Senza contare – conclude – che evadere l’Iva, oltre a procurare guadagni illeciti, equivale a mettere le mani nelle tasche dei cittadini che pagano le tasse, anche legate alle loro attività economiche”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su