Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Crollo sul Pelmo, Fiorentini: una immensa nuvola di polvere

colonna Sinistra
Martedì 9 agosto 2022 - 11:01

Crollo sul Pelmo, Fiorentini: una immensa nuvola di polvere

Distacchi sulle Dolomiti

Belluno, 9 ago. (askanews) – E’ crollato un costone della parete ovest del monte Pelmo, una delle cime più caratteristiche delle Dolomiti, in provincia di Belluno. Il distacco è avvenuto verso le 7.30 ed il rumore è stato avvertito distintamente al Rifugio Città di Fiume che si trova in faccia alla parete. “Abbiamo sentito un boato seguito da un’immensa nuvola di polvere – testimonia Mario Fiorentini, gestore del rifugio -. Il materiale caduto è finito su una frana dove non ci sono sentieri e quindi nessuno è stato coinvolto, come hanno accertato le prime ricerche dei Vigili del fuoco e del Soccorso alpino”. Il Pelmo non è nuovo ai crolli. Il 31 agosto 2011 sono morti due soccorritori Investiti da una frana mentre si stavano calando a 2.900 metri per raggiungere due alpinisti rimasti bloccati durante l’ascensione.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su