Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti, Ilaria Fontana (M5S): inceneritore di Roma non basterà

colonna Sinistra
Giovedì 4 agosto 2022 - 19:11

Rifiuti, Ilaria Fontana (M5S): inceneritore di Roma non basterà

La sottosegretaria alla transisizione ecologica su facebook

Roma, 4 ago. (askanews) – “Non basterà il profetico nuovo inceneritore ma servirà ricorrere ad altri impianti tra cui quello di San Vittore del Lazio, perché si è reso conto che il problema rifiuti non si risolve costruendo un inceneritore”. Lo scrive su Facebook Ilaria Fontana, parlamentare del Movimento 5 stelle (M5s) e sottosegretaria al ministero della Transizione ecologica. Poi aggiunge: “Ma dai, caro Sindaco! Davvero la tematica dei rifiuti non si risolve incenerendoli? Che strano concetto di economia circolare ha il Pd!”.


Per questo il Movimento 5 stelle porterà avanti, in tutte le sedi, “ogni azione necessaria per il raggiungimento degli standard europei così da evitare l’apertura di nuove procedure di infrazione a carico dell’Italia dovute proprio alle varie emergenze rifiuti”. Perché “mentre le famose 4R (Riduzione, riutilizzo, riciclo e recupero) sono arrivate a 10, con azioni quali riparazione, aggiornamento tecnologico e riuso, c’è chi ancora affronta senza alcuna visione e sensibilità ambientale la transizione ecologica”.



Fontana poi spiega: “La gestione dei rifiuti parte dalla produzione, riducendone i quantitativi prodotti ed aumentando la raccolta differenziata. Non si può risolvere un problema attuale con impianti operativi tra diversi anni e sulle spalle di altre comunità”. Ed “il #M5S da sempre punta ad una vera economia circolare che crea lavoro, riducendo il consumo di materie prime, con un sistema di tariffe premiali che riducono l’importo della TARI a chi produce meno rifiuti e l’applicazione di quanto previsto dal PNRR che, oltre ad escludere dal finanziamento nuovi impianti di incenerimento, mette a disposizione 600 milioni di euro per i progetti “faro”, progetti innovativi per il trattamento e il riciclo dei rifiuti provenienti da filiere strategiche”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su