Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Regione Lazio, personale Sant’Alessio: accordo con sindacati

colonna Sinistra
Giovedì 4 agosto 2022 - 12:12

Regione Lazio, personale Sant’Alessio: accordo con sindacati

Tutti i dettagli dell'intesa che è stata raggiunta

Roma, 4 ago. (askanews) – Stabilizzare il personale che si occupa dei servizi di assistenza socio-educativa in favore di persone con disabilità visiva. Questo l’argomento alla base del tavolo di confronto tra l’amministrazione regionale, l’Asp Centro Regionale Sant’Alessio Margherita di Savoia e le sigle sindacali Cigl Fp Roma Lazio, Cisl Fp Roma Capitale Lazio e Uil Fp Roma Lazio. L’obiettivo principale è quello di garantire la continuità dei servizi di assistenza socio-educativa in favore di persone con disabilità visiva residenti nel territorio della Regione Lazio. Per l’assunzione del personale è previsto un contributo da parte della Regione Lazio di 1,3 milioni di euro per il 2023 e di 1,2 milioni per il 2024 e 2025. Nel corso del tavolo di confronto è emersa l’esigenza di individuare una modalità di stabilizzazione del personale che si occupa di questo servizio, attualmente contrattualizzato con partita Iva o con contratti di collaborazione. In considerazione della importanza sociale e della delicatezza dei servizi prestati, Regione, Asp e associazioni sindacali hanno sottoscritto un accordo che prevede la creazione di una Fondazione di Partecipazione che si occuperà della progettazione, della programmazione, realizzazione e gestione dei servizi sopraindicati e la successiva assunzione del personale a tempo indeterminato da parte della Fondazione stessa, con applicazione del contratto collettivo nazionale di Lazio Uneba. Infine, per la definizione dei profili professionali, delle mansioni, dei livelli di inquadramento e delle modalità di reclutamento del personale, le parti hanno concordato, senza ulteriore aggravio economico per la Regione Lazio, la necessità di organizzare un nuovo tavolo tra i sindacati che hanno sottoscritto l’ accordo e l’ ASP S. Alessio. Un successivo aggiornamento è previsto all’inizio del mese di settembre per monitorare quando emerso dal tavolo di confronto. Presenti all’incontro il Vice Presidente della Regione Lazio, Daniele Leodori, l’assessore regionale al Lavoro, Claudio Di Berardino e i rappresentanti delle sigle sindacali sopraindicate.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su