Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Omicidio Civitanova, Partito Gay: c’è aggravante razziale

colonna Sinistra
Domenica 31 luglio 2022 - 16:41

Omicidio Civitanova, Partito Gay: c’è aggravante razziale

Intervento del portavoce Fabrizio Marrazzo

Roma, 31 lug. (askanews) – Chiaro “che l’assenza di conoscenza con l’aggressore e di qualsiasi motivazione razionale ci fa trovare difronte ad un crimine che ha sicuramente anche una matrice razziale”. Così afferma in una nota Fabrizio Marrazzo, portavoce del Partito Gay LGBT+, solidale, ambientalista, liberale. “Ritengo sbagliata la scelta degli inquirenti di escludere sin da subito l’aggravante per motivi razziali – continua – quando una persona nera o un ebreo viene ucciso senza alcuna motivazione e la aggressore non conosceva altro della vittima l’aggravante per il crimine di odio deve essere sempre applicato, per questo da anni chiediamo l’estensione della legge anche per le vittime LGBT+. Facciamo appello alla ministra Cartabia al fine che siano garantiti i diritti della vittima”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su