Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Estate in città, 5 cose da fare per allontanare caldo e noia

colonna Sinistra
Mercoledì 27 luglio 2022 - 11:36

Estate in città, 5 cose da fare per allontanare caldo e noia

Dentro o fuori casa nella routine quotidiana

Estate in città, 5 cose da fare per allontanare caldo e noia
Roma, 27 lug. (askanews) – Estate in città. A tutti è capitato almeno una volta di dover ingannare il tempo quando le ferie sono ancora lontane – o rimandate. Sfidare le impennate della colonnina di mercurio senza partire, non è, però, impossibile. E anche se all’inizio è difficile da credere ci sono molte cose che si possono fare dentro o fuori casa che nella routine quotidiana non si ha mai il tempo di sperimentare. Ecco le prime 5, ma la lista potrebbe essere infinita.


Drink deluxe. Panorami da sogno e cocktail freschi non sono solo per chi è già al mare. Anche in città si può godere di aperitivi con vista mozzafiato (e a prezzi accessibili). Basta prenotare con DayBreakHotels.com, la startup che sta reinventando il mondo dell’hotellerie vendendo camere e servizi esclusivi in alberghi di lusso, ma solo di giorno. Prenotando sulla piattaforma un hotel con terrazza – sono più di 5mila le strutture affiliate- sarà possibile non solo avere a disposizione una stanza dotata di tutti i confort per rinfrescarsi, ma anche prenotare un aperitivo magari su un bel rooftop. Qualche idea? Excelsior Hotel Gallia e ME Milan Il Duca a Milano, oppure il Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel o l’NH Palazzo Cinquecento a Roma.



Troppo caldo per allenarsi con simili temperature? In un’estate così tanto afosa sicuramente la voglia di fare attività fisica scarseggerà ma grazie alle innovative formule di fast fitness Fit And Go è possibile coniugare il poco tempo a risultati eccellenti. Obiettivi e performance di livello resi possibili grazie alla tecnologia EMS, ovvero Elettro Mio Stimolazione, che in uno slot di 20 minuti con un personal trainer consente una sessione allenamento intenso, superando i risultati di ore di training in una palestra tradizionale. L’ems aumenta infatti dell’80% le naturali contrazioni dei muscoli e raggiunge anche gli strati più profondi del tessuto muscolare offrendo così la possibilità di restare in forma nonostante il termometro incandescente di queste giornate.


Sfogo alla creatività. Le lunghe giornate a casa possono essere l’occasione per riprendere o appassionarsi a un hobby. O anche per aggiornarsi sotto gli aspetti professionali. Scrittura, fotografia, decoupage, disegno in digitale: su Domestika, la più grande community online per creativi, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Sono migliaia di corsi a prezzi davvero competitivi, è possibile acquistare pacchetti sotto i 30 euro, da fare online da casa.



Sì alle maratone. Ma tranquilli non parliamo delle specialità podistiche, ma delle uniche che si possono fare con le tapparelle abbassate e il condizionatore (con parsimonia) acceso. Le temperature stellari, infatti, indicano di restare a casa nelle ore più calde, la capacità di adattamento prescrive, invece, di recuperare le ultime serie perse a colpi di binge watching. Scegliete la piattaforma che preferite e iniziate a correre senza alzarvi dal divano. Unico consiglio: non di soli Netflix e Prime si vive, gli amanti del genere consigliano anche i prodotti di Now Tv, Chili e AppleTV+.


Mangiare senza cucinare. La sola idea di accendere i fornelli vi manda in ansia ma non ne potete più del delivery e i vostri ristoranti preferiti sono chiusi per ferie? Forse è arrivato il momento di fare un veloce corso di cucina senza fornelli. Online se ne trovano moltissimi, il più sfizioso è quello di chef Sonia Maccagnola, per imparare a preparare piatti freschi (e anche vegani) senza bisogno di alzare la temperatura fra le 4 mura di casa.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su