Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Riaperta a Perugia la Galleria nazionale dell’Umbria

colonna Sinistra
Venerdì 22 luglio 2022 - 01:39

Riaperta a Perugia la Galleria nazionale dell’Umbria

Dopo un anno di lavori

Roma, 22 lug. (askanews) – “Venerdì 1° luglio 2022 ha riaperto a Perugia, dopo un anno di lavori, la Galleria Nazionale dell’Umbria. Uno dei musei italiani più importanti si presenta rinnovato e modernizzato, più fruibile e tecnologico. La nuova GNU guarda con occhi nuovi ai suoi antichi capolavori. Sette secoli di storia dell’arte ritrovano il loro posto. Più di un contenitore, più di uno spazio espositivo, più di un museo. La Galleria Nazionale dell’Umbria, la nuova Galleria Nazionale dell’Umbria è una casa per i capolavori conservati al suo interno. Una casa che dopo un anno di lavori appare rinnovata, ancora più accogliente”. E’ quanto si legge in una nota.


“Per le opere, ma anche per il visitatore. 5 milioni di euro il fondo che il direttore Marco Pierini aveva a disposizione per cambiare volto al Museo – viene spiegato – che oggi appare al tempo stesso guardare al passato e proiettarsi verso il futuro. Da una parte la Galleria è ora dotata di varie tecnologie all’avanguardia (dal meccanismo per portare avanti le opere e osservarne il retro ai sistemi di illuminazione che si attivano solo in presenza del visitatore), utili tanto alla fruizione quanto alla conservazione delle opere; dall’altra la ristrutturazione ha riportato alla luce le torri attorno alle quali è sorto l’edificio, le stanze dove visse il filosofo Giovanni Capitini e anche aperto una serie di vetrate che mettono in comunicazione i dipinti con il luogo dove sono nate: lo città di Perugia”.(SEGUE).(Segue)



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su