Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lazio, Mattia (Pd): bene centro antidiscriminazione

colonna Sinistra
Martedì 5 luglio 2022 - 15:00

Lazio, Mattia (Pd): bene centro antidiscriminazione

Sarà spazio di libertà

Roma, 5 lug. (askanews) – Inaugurato presso il Circolo di Cultura Omosessuale “Mario Mieli” a Roma il nuovo Centro antidiscriminazioni, frutto del progetto WELCOME4RAINBOW – Accoglienza per tutti i colori delle persone LGBT+, in partenariato con le associazioni Cirses, Libellula, Rete Lenford, Cora Roma e Avi – Agenzia per la vita indipendente e finanziato da Unar. Presenti il Presidente del Circolo, Mario Colamarino, la Presidente della IX Commissione Consiglio regionale del Lazio, Eleonora Mattia, l’Assessora di Roma Capitale, Monica Lucarelli, i Presidente del Municipio VIII, Amedeo Ciaccheri, e del Municipio XI, Gianluca Lanzi, la Coordinatrice Ufficio Diritti LGBT+, Marilena Grassadonia e il Vice Presidente FISH Lazio, Dino Barlaam. “Una grande emozione oggi partecipare all’inaugurazione del nuovo centro antidiscriminazioni presso il C.C.O Mario Mieli, uno spazio autenticamente di pari opportunità: sicuro, accessibile, che non solo fornirà assistenza, accoglienza, supporto a chi ne avrà necessità, ma potrà diventare punto di riferimento sociale, culturale e politico per tutta la comunità LGBT+ romana e regionale. I dati – ha detto Mattia – ci mostrano quanto ancora sia necessario contrastare i crimini d’odio e, in particolare, quelli di matrice omotransfobica e luoghi come quello inaugurato oggi possono fare la differenza nella vita di migliaia di persone, spesso giovanissime. Voglio ringraziare l’Unar – che ha finanziato il progetto – e tutte le associazioni partner che hanno reso possibile l’apertura del Centro, rendendolo non solo luogo, ma spazio di libertà. L’affossamento del DDL Zan è stata una pagina triste per la storia politica repubblicana, ma esiste un altro Paese che lotta, gioisce e con orgoglio continua a chiedere diritti e dignità. E noi, come Istituzioni, dobbiamo essere all’altezza di quella lotta e semplicemente essere dalla parte giusta della Storia. Oggi abbiamo fatto un nuovo passo insieme”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su