Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Federico II e Autostrade, formazione gratuita per 36 neo ingegneri

colonna Sinistra
Martedì 28 giugno 2022 - 12:57

Federico II e Autostrade, formazione gratuita per 36 neo ingegneri

Termine per la presentazione domenade il 7 luglio

Roma, 28 giu. (askanews) – Opportunità di lavoro qualificato per giovani ingegneri civili. C’è tempo – informa una nota – solo fino alle ore 14:00 di giovedì 7 luglio per candidarsi a frequentare gratuitamente, nel campus Federiciano di San Giovanni a Teduccio, la seconda edizione dei corsi della Smart Infrastructures Academy, percorso innovativo di alta formazione, indirizzato a laureati in ingegneria interessati al settore delle infrastrutture del sistema viario italiano. Si tratta – spiega la nota – di un’iniziativa didattica finalizzata al diretto inserimento nel mondo del lavoro, frutto dell’intesa fra Tecne (Gruppo Autostrade per l’Italia) ed il Cesma, Centro Servizi Metrologici e Tecnologici Avanzati dell’Università di Napoli Federico II. Infatti, i 24 partecipanti della prima edizione, i cui corsi si sono conclusi questa primavera, hanno già ricevuto un’offerta lavorativa dalle società del gruppo Autostrade, con assunzione a decorrere da fine giugno 2022.


Il bando di quest’anno ha due novità: i posti disponibili sono aumentati a 36 ed è prevista anche l’erogazione di 7 borse di studio del valore di 3.000 euro, a parziale copertura dei costi sostenuti dai fuori sede. I nuovi corsi partiranno dopo l’estate, nel campus Federiciano di San Giovanni a Teduccio. Il bando ufficiale per candidarsi è disponibile con tutte le informazioni sul sito della SiAcademy: www.siacademy.unina.it. “Il percorso formativo ha avuto e avrà contenuti teorici e pratici – sottolinea il coordinatore didattico di Sì Academy, professor Andrea Prota, direttore del Dipartimento di Strutture per l’Ingegneria e l’Architettura Federiciano – , con visite tecniche ai cantieri oltre alle lezioni in aula. La nostra Academy – conclude – non solo ha fornito un’opportunità di formazione su temi strategici per la sicurezza delle infrastrutture viarie, lo sviluppo sostenibile e smart, ma ha anche rappresentato e rappresenterà una concreta opportunità lavorativa per giovani ingegneri di talento”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su