Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • ‘Ndrangheta, confermata ordinanza per boss Vincenzo Alvaro

colonna Sinistra
Martedì 7 giugno 2022 - 16:58

‘Ndrangheta, confermata ordinanza per boss Vincenzo Alvaro

Giudici del riesame della Capitale ribadiscono impianto accuse

Roma, 7 giu. (askanews) – Resta in carcere il boss Vincenzo Alvaro, per cui giorni scorsi era stata adottata una ordinanza di custodia cautelare disposta nell’ambito di una inchiesta della Direzione distrettuale antimafia di Roma e della Dia contro la prima ‘locale’ ufficiale di ‘Ndrangheta nella Capitale. I giudici del tribunale del Riesame di Roma hanno in sostanza confermato l’impianto accusatorio compresa l’accusa di 416 bis, riguardo l’associazione mafiosa. Le contestazioni riguardano, a vario titolo, i reati di cessione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione aggravata e detenzione illegale di arma da fuoco, fittizia intestazione di beni, truffa ai danni dello Stato aggravata dalla finalità di agevolare la ‘ndrangheta, riciclaggio aggravato, favoreggiamento aggravato e concorso esterno. L’inchiesta è stata coordinata dai procuratori aggiunti Michele Prestipino ed Ilaria Calò e seguita dai pm Giovanni Musarò, Francesco Minisci e Stefano Luciani.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su