Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sanità, Zaia: pagare medici fuori orario di servizio 100 euro l’ora

colonna Sinistra
Sabato 14 maggio 2022 - 16:20

Sanità, Zaia: pagare medici fuori orario di servizio 100 euro l’ora

"Uno degli emendamenti che vogliamo approvare in Consiglio"

Venezia, 14 mag. (askanews) – “Stiamo aspettando di andare in Consiglio per poter approvare gli emendamenti, uno di quelli della sanità prevede che i nostri medici fuori dall’orario di servizio siano pagati 100 euro l’ora, questo parificherebbe il costo aziendale che abbiamo rispetto ai medici operativi”.


Lo ha annunciato il presidente del Veneto, Luca Zaia a margine di un evento sui borghi d’Italia a Follina in provincia di Treviso.



“E’ ovvio – ha aggiunto – che la programmazione della formazione dei medici è andata in tilt e noi abbiamo non poche difficoltà ma come ci sono a livello nazionale. Un altro provvedimento che vogliamo approvare – ha poi aggiunto il governatore – con un altro emendamento prevede che i medici laureati in medicina e chirurgia e abilitati che stanno facendo il percorso di formazione e specializzazione delle medicina di base possano iniziare non con 600 mutuati ma possano arrivare a 1.200 mutuati . Quindi iniziare questo percorso che ci permette di dare più risposte ai cittadini, visto e considerato che in molti territori mancano i medici di base”, ha concluso .




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su