Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Truffa superbonus edilizia per 4 miliardi, arrestato imprenditore

colonna Sinistra
Venerdì 13 maggio 2022 - 14:12

Truffa superbonus edilizia per 4 miliardi, arrestato imprenditore

Indagine della Guardia di finanza a Caserta

Roma, 13 mag. (askanews) – Non solo una truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche con autoriciclaggio, ma una stangata da capogiro, per quasi 4 miliardi di euro, ai danni dello Stato. L’affare è avvenuto attraverso il cosiddetto ‘superbonus edilizia’. Questi i contorni di una ordinanza di custodia agli arresti domiciliari eseguita oggi dalla Guardia di finanza di Aversa su delega della Procura di Napoli.


In particolare – si spiegato l’indagato quale amministratore di fatto di una impresa edile è accusato di aver realizzato un’operazione fraudolenta “finalizzata alla maturazione di inesistenti crediti di imposta collegati alla realizzazione di interventi di riqualificazione energetica e antisismica rientranti nel cd. Superbonus 110 per cento da eseguirsi su fabbricati risultati di fatto inesistenti, per un importo pari a € 3.796.320,00”.



La somma è stata poi trasferita su conti correnti intestati a prestanome, in modo da ostacolare l’identificazione della provenienza del denaro dall’ipotizzata truffa. La magistratura ha disposto anche il sequestro preventivo per la confisca dei soldi ritenuti il profitto del reato.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su