Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, scoperta maxi frode fiscale: sequestrati beni per oltre 18 mln

colonna Sinistra
Venerdì 13 maggio 2022 - 14:52

Roma, scoperta maxi frode fiscale: sequestrati beni per oltre 18 mln

Guardia di finanza esegue decreto di sequestro nei confronti di tre persone

Roma, 13 mag. (askanews) – Scoperta a Monterotondo, comune della città metropolitana di Roma, una maxi frode fiscale: sequestrati beni per oltre 18 milioni di euro.


I finanzieri del comando provinciale della guardia di finanza di Roma, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo di beni mobili, immobili e disponibilità finanziarie per un valore di oltre 18 milioni di euro nei confronti di 3 persone, indagate per le ipotesi di reato di dichiarazione infedele, omessa dichiarazione e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte.



In particolare, sono stati sottoposti a sequestro 181 automezzi, otto immobili e i rapporti finanziari riconducibili agli indagati.


Il provvedimento cautelare, emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Tivoli su richiesta della locale Procura della Repubblica, rappresenta l’epilogo di un controllo fiscale condotto dalle fiamme gialle del gruppo di Guidonia Montecelio nei confronti di una società a responsabilità limitata operante nel settore dei trasporti, con sede legale a Monterotondo. (Segue)



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su