Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, Gualtieri: verso un grande patto per natalità e famiglie

colonna Sinistra
Giovedì 12 maggio 2022 - 10:09

Roma, Gualtieri: verso un grande patto per natalità e famiglie

"La città dei 15 minuti è conciliazione di spazi, tempi e lavoro"

Roma, 12 mag. (askanews) – Roma Capitale vuole raccogliere la sfida, lanciata questa mattina a Roma dagli Stati Generali della Natalità con “un grande patto tra pubblico, privato e famiglie per costruire in modo diverso i tempi e gli spazi della città intorno alla possibilità di aiutare e sostenere chi ha dei figli e non deve impazzire per conciliare tempi e luoghi di vita e di lavoro. Noi la chiamiamo città dei 15 minuti ed è oggi più facile dopo la lezione della pandemia”. Lo ha detto il sindaco di Roma Roberto Gualtieri intervenendo all’apertura dell’evento, in corso presso l’Auditorium Conciliazione. “Noi come Capitale vogliamo fare la nostra parte per la natalità, cogliendo le opportunità del Pnrr – ha sottolineato Gualtieri- che investe sulle infrastrutture sociali più che nel resto d’Europa, in primis su le scuole di infanzia e i nidi, investimenti che devono collegarsi con politiche nelle città, dove c’è la vita concreta delle persone. Abbiamo rafforzato gli interventi per avere la gratuità dei nidi per la maggioranza delle romane e dei romani”. Poi, ha ricordato il sindaco “c’è la questione delle questioni: il lavoro. Se non lavorano le donne, non c’è sviluppo economico e quando le donne lavorano c’è più natalità. Un lavoro di qualità, flessibile ma stabile, capace di sostenere un progetto di vita: con un lavoro coordinato tra le assessore Lucarelli, Pratelli e Funari promuoviamo il coordinamento dei diversi livelli amministrativi e chiediamo a tutti di aiutarci in questo grande patto per le famiglie e i bambini”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su