Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Omicidio Willy, pm: aggressione becera ad un ragazzino

colonna Sinistra
Giovedì 12 maggio 2022 - 10:14

Omicidio Willy, pm: aggressione becera ad un ragazzino

Il sostituto procuratore Francesco Brando prende la parola

Roma, 12 mag. (askanews) – Quella subita da Willy Monteiro Duarte è stata “una aggressione becera messa in atto da quattro individui in danno di un ragazzino”. Così ha detto il pubblico ministero Francesco Brando davanti ai giudici della corte d’assise di Frosinone prendendo la parola nel processo sul pestaggio avvenuto il 6 settembre 2020 a Colleferro. Imputati sono i fratelli Marco e Gabriele Bianchi, per Mario Pincarelli e Francesco Belleggia. “Noi pensiamo che questo sia un omicidio doloso, volontario e non preterintenzionale”, ha continuato il sostituto procuratore. Il reato contestato è di concorso in omicidio aggravato.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su