Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lazio, Zingaretti: la morte di Pasetto è un grande dispiacere

colonna Sinistra
Giovedì 12 maggio 2022 - 16:00

Lazio, Zingaretti: la morte di Pasetto è un grande dispiacere

"Uomo corretto e schietto, credeva nell'unità"

Roma, 12 mag. (askanews) – “Con grande dispiacere ho appreso della morte di Giorgio Pasetto. Ho avuto modo di conoscere Giorgio durante il mio percorso politico e di lui ho sempre apprezzato la correttezza, la schiettezza e l’integrità. Ricordo lunghe chiacchierate sulle nostre culture politiche differenti che si dovevano incontrare e collaborare per il bene comune e i suoi continui richiami a pensare al ‘ceto medio’. Credeva nell’unità. Pasetto negli anni 90 è stato Presidente della Regione Lazio per due anni e con professionalità ha dedicato il suo impegno a un’esperienza che richiede la totale dedizione. E’ un lutto dunque anche di un una parte di storia della nostra comunità che colpisce tutti. Alla famiglia e a tutti i suoi cari porgo le più sentite condoglianze da parte mia e di tutta la Regione”. Lo scrive in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su