Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Giustizia, Anm del Lazio: assemblea aperta su ragioni sciopero

colonna Sinistra
Giovedì 12 maggio 2022 - 15:22

Giustizia, Anm del Lazio: assemblea aperta su ragioni sciopero

Il 16 maggio incontro tra magistrati, avvocati, società civile

Roma, 12 mag. (askanews) – Un’assemblea aperta a magistrati, avvocati, giornalisti ed esponenti delle categorie della società civile è stata organizzata dalla giunta distrettuale dell’Associazione nazionale magistrati di Roma e del Lazio, in occasione della giornata 16 maggio, in cui ci sarà lo sciopero delle toghe. L’incontro, che si terrà nella sala Europa della corte d’appello della Capitale, è una delle “iniziative da intraprendere rispetto al disegno di legge-delega in tema di riforma dell’ordinamento giudiziario” all’esame del Senato.


L’Anm di Roma ha deciso anche l’organizzazione dell’allestimento della mostra fotografica, tratta dall’archivio dell’Ansa e dedicata ai magistrati Falcone e Borsellino, alla Scuola della Polizia Penitenziaria “Giovanni Falcone” per il 10 giugno, in occasione del trentennale delle stragi di Capaci e di via D’Amelio. L’assemblea del 16 maggio sarà condotta e coordinata da Emanuela Attura e da Santina Lionetti ed è volta – si aggiunge – a spiegare ai cittadini, all’opinione pubblica ed ai mass media le ragioni dell’astensione generale nazionale dall’attività lavorativa della magistratura.



Inoltre si organizzerà anche una tavola rotonda con la partecipazione di un giudicante e di un pubblico ministero, di un avvocato e di un giornalista e che ha ad oggetto la riforma dell’ordinamento giudiziario di cui al disegno di legge-delega.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su