Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Genova, Pirondini (M5s): non meraviglia blocco canale Waterfront

colonna Sinistra
Giovedì 12 maggio 2022 - 18:55

Genova, Pirondini (M5s): non meraviglia blocco canale Waterfront

"Con scavi trovati idrocarburi e prodotti organici policiclici"

Genova, 12 mag. (askanews) – “Non ci meraviglia affatto che il Ministero abbia bloccato l’iter per il corso d’acqua artificiale, definendo il progetto ‘carente’ e ‘tardivo’. Come M5S avevamo già denunciato come gli scavi avessero portato alla luce grandi quantità di idrocarburi e rifiuti petroliferi come benzene e prodotti organici policiclici che fanno temere per la salute dei residenti”. Lo afferma in una nota il capogruppo del M5s nel Comune di Genova, Luca Pirondini, commentando i rilievi del Ministero della Transizione ecologica sull’impatto ambientale del canale del Waterfront di Levante in via di costruzione.


“A marzo – ha ricordato il capogruppo M5s – avevamo affrontato la questione in aula, sottolineando che a novembre i residenti della zona e molti passanti avevano denunciato che nelle acque che si raccoglievano nelle enormi buche del cantiere si notava un sospetto colore iridescente, segno evidente di un inquinamento del terreno e delle acque stesse”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su