Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma Futura: assemblea su inceneritore con assessora Alfonsi

colonna Sinistra
Mercoledì 11 maggio 2022 - 19:09

Roma Futura: assemblea su inceneritore con assessora Alfonsi

Presenti sindacati, comitati e consiglieri

Roma, 11 mag. (askanews) – “Facciamola Circolare” è il titolo della assemblea pubblica sul ciclo dei rifiuti che il gruppo consiliare capitolino Roma Futura terrà il 12 maggio presso la Città dell’Altra Economia (Largo Dino Frisullo) alle 17,30. Come Roma Futura “vogliamo dare seguito a quel ‘percorso di condivisione da intraprendere con la città’ scritto nella mozione approvata durante il consiglio straordinario sui rifiuti dello scorso 20 aprile”, si legge in una comunicazione del gruppo. “Riteniamo che il termovalorizzatore non sia la soluzione giusta per chiudere il ciclo dei rifiuti della Capitale – spiegano – ma pensiamo che una questione così delicata non debba assumere le dimensioni di un derby tra favorevoli e contrari. Pensiamo che attraverso l’implementazione della raccolta differenziata, il riciclo e una virtuosa filiera dell’economia circolare, a partire dalla realizzazione tempestiva di impianti per il recupero di materie secondarie e per la frazione umida dei rifiuti, si possa evitare di costruire all’interno del Comune di Roma un termovalorizzatore da 600 mila tonnellate”. All’incontro, spiega il gruppo “parteciperanno Sabrina Alfonsi assessora all’Agricoltura, all’Ambiente e ai Rifiuti di Roma Capitale, Giovanni Caudo presidente del gruppo capitolino e portavoce di Roma Futura, Tiziana Biolghini consigliera di Roma Futura, Claudia Pratelli assessora alla Scuola, alla Formazione e al Lavoro di Roma Capitale, i consiglieri e le consigliere e gli assessori municipali di Roma Futura. Saranno presenti anche la deputata Rossella Muroni, i consiglieri regionali Marta Bonafoni e Alessandro Capriccioli, Stefano Ciafani presidente nazionale di Legambiente, Natale Di Cola, segretario della Cgil di Roma e del Lazio, Annalisa Corrado Kyoto Club, Silvano Falocco Fondazione Ecosistemi. Prenderanno la parola associazioni e movimenti tra cui l’associazione A Sud, le Officine Oz, nonché chi si è mobilitato su vertenze territoriali come il TMB Salario e Colleferro”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su