Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Presentata a Napoli IV edizione Innovation Village Award

colonna Sinistra
Martedì 10 maggio 2022 - 11:45

Presentata a Napoli IV edizione Innovation Village Award

Capodanno: quest'anno due semifinali a Procida e Roma

Roma, 10 mag. (askanews) – A Napoli, nel corso della fiera Innovation Village 2022 che si è svolta a Città della Scienza, è stata presentata la quarta edizione di Innovation Village Award, il premio annuale che intende valorizzare le esperienze di innovazione sostenibile realizzate nei territori, riconducibili a uno dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile fissati dall’Agenda Onu 2030.


IV Award è istituito e sostenuto da Knowledge for Business con ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) ed ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile). Main sponsor è Optima Italia, che per il primo anno affianca il premio.



La call per partecipare è già aperta. Possono iscriversi innovatori, professionisti, ricercatori, associazioni e fondazioni, startup e spinoff, pmi e imprese sociali. Lo scorso anno a IV Award presero parte 178 innovatori, che si divisero premi per oltre 50 mila euro.


La novità della quarta edizione è l’ampliamento del concorso, che vede la nascita delle sezioni speciali “Phygital Sustainability Expo”, in collaborazione con Sustainable Fashion Innovation Society della presidente Valeria Mangani; e “La cultura non isola”, in occasione di Procida Capitale Italiana della Cultura 2022, rappresentata a Città della Scienza dal direttore Agostino Riitano e in collaborazione con Federica Web Learning.



Sette le aree tematiche previste: i due migliori progetti per ciascuna area e delle sezioni speciali accederanno alla finale del 27 ottobre a Città della Scienza, nella quale avranno la possibilità di presentarsi a una giuria attraverso un pitch di 5 minuti. La giuria decreterà il miglior progetto e tutti i premi e le menzioni speciali, messi a disposizione dai partner di IV Award 2022: Optima, Materias, Meditech, Opus Automazione, TecUp, Distretto Aerospaziale Campano, Stress, Associazione Donne 4.0, Ordine degli Ingegneri di Napoli, Innovup, a|cube, Best Practices Confindustria Salerno, Sellalab, Le Village by CA Triveneto, Incubatore Sei.


“IV Award – ha detto Annamaria Capodanno, direttrice di Innovation Village – continua a crescere e si avvale di collaborazioni ancora più prestigiose. Premiamo le innovazioni applicate a costruzioni, aerospazio, nuovi materiali e numerosissimi altri ambiti. Quest’anno, inoltre, usciamo dalla Campania per portare due semifinali a Roma e Procida, che definiranno alcuni dei finalisti di Napoli. Al tempo stesso – evidenzia Capodanno – cresce anche Innovation Village, un evento di riferimento per tutti gli innovatori che a ottobre vivrà il suo momento centrale con focus su aerospazio, monitoraggio infrastrutture e ambiente per prevenire le catastrofi, biofonderie e idrogeno”. “IV Award è un momento importante – ha sottolineato Valeria Fascione, assessore a Ricerca, Innovazione e Startup della Regione Campania – perché connette Napoli e la Campania con le reti lunghe della ricerca e dell’innovazione del sistema italiano, con le organizzazioni, i centri di ricerca e le università. È un premio che si avvale di partnership importanti che si ampliano di anno in anno, tutto ciò evidenzia una capacità di raccordarsi con il sistema nazionale e internazionale che va di pari passo con la strategia della Regione Campania”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su