Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Università, concluso corso Sant’Anna e Maffi per ripensare Rsa

colonna Sinistra
Martedì 26 aprile 2022 - 13:46

Università, concluso corso Sant’Anna e Maffi per ripensare Rsa

Competenze manageriali e cross-fertilization

Firenze, 26 apr. (askanews) – Dopo sette mesi di formazione in aula e sul campo, si è concluso martedì 26 aprile a Pisa il Laboratorio di formazione manageriale per il middle management delle strutture sociosanitarie. Responsabile scientifica del progetto è Sara Barsanti, assistente di ricerca del Laboratorio MeS Management e Sanità dell’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. “Il corso – dice Sara Barsanti – da adesso rientra nell’offerta formativa della Scuola Superiore Sant’Anna, poiché l’esperienza maturata in collaborazione con la Fondazione Casa Cardinale Maffi ha confermato l’importanza di partire dal coinvolgimento diretto delle risorse umane nei processi di cambiamento, non soltanto per migliorarne alcune competenze manageriali e organizzative, ma anche per ascoltare la voce degli operatori”.


Il corso – laboratorio è stato disegnato per quelle realtà del terzo settore impegnate nel sociale e nella non autosufficienza e, per la prima volta, ha messo insieme operatori clinici-assistenziali e personale amministrativo per costruire una squadra che abbia il doppio punto di vista: prendersi cura dei fragili e farlo nel modo più efficiente e sostenibile possibile, sia in termini economici sia sociali.



“Trentaquattro dei nostri operatori – sottolinea il presidente della Fondazione Maffi Franco Falorni – provenienti dalle 8 strutture gestite dalla Fondazione tra cui Residenze sociali assistenziali, Residenze sanitarie per disabili, centri di riabilitazione, residenze psichiatriche e per persone in stati vegetativi, sono state coinvolte in questo corso”


“Questo corso è soltanto una tappa, una tappa molto importante, tra la Fondazione Casa Cardinale Maffi e l’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna -conclude Andrea Piccaluga, direttore dell’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna, che fa anche parte del Consiglio di Amministrazione della Fondazione – esistono collaborazioni nel campo degli studi sulla valutazione delle Residenze sociali assistenziali”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su