Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Legami con la ‘ndrangheta: l’ex parlamentare Pittelli ai domiciliari

colonna Sinistra
Mercoledì 9 febbraio 2022 - 20:00

Legami con la ‘ndrangheta: l’ex parlamentare Pittelli ai domiciliari

Accolta la richiesta di scarcerazione. Il regista Boccolo: "Vittoria"

Milano, 9 feb. (askanews) – L’ex parlamentare di Forza Italia Giancarlo Pittelli lascia il carcere e va gli arresti domiciliari. E’ infatti stata accolta la richiesta di scarcerazione e di attenuazione della misura cautelare per il politico calabrese arrestato nel dicembre 2019 nell’ambito dell’inchiesta “Rinascita Scott” per presunti legami con il clan della ‘ndrangheta Pieromalli del Vibonese. Lo fa sapere dalla sua pagina Facebook il regista Umberto Baccolo, che fa parte del comitato promotore dell’appello per la scarcerazione di Pittelli: “Abbiamo vinto anche questa battaglia”, si legge nel post.


Qualificate fonti legali interpellate da askanews precisano che Pittelli, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, potrà rientrare nella sua abitazione “senza scorta”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su