Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Covid, rimborsi ospedali gonfiati? L’esposto dell’Avv. Grimaldi

colonna Sinistra
Mercoledì 26 gennaio 2022 - 14:38

Covid, rimborsi ospedali gonfiati? L’esposto dell’Avv. Grimaldi

A capo movimento Unione per le Cure i diritti e le libertà (UCDL)

Covid, rimborsi ospedali gonfiati? L’esposto dell’Avv. Grimaldi
Roma, 26 gen. (askanews) – Il movimento UCDL, Unione per le Cure i diritti e le Libertà, per il tramite del presidente Avv. Erich Grimaldi, ha depositato un esposto alle Corte dei Conti di Roma/Lazio, chiedendo di “indagare su un presumibile danno erariale derivante da due importanti questioni e, precisamente, il conteggio, come pazienti e defunti covid, dei malati ricoverati per altre patologie e risultati incidentalmente positivi, sovrastimando i rimborsi agli ospedali”.


“Nonché gli impegni contrattuali assunti – si legge in un comunciato del movimento – con la Comunità Europea, già ad inizio pandemia, su un numero di dosi di vaccini (circa 240 milioni, con ipotesi di potenziali 4/5 dosi), fortemente eccedenti rispetto alle incertezze relative all’effettiva sicurezza dei prodotti ed alla loro efficacia e utilizzo sulle varianti, con investimenti accordati, peraltro, in assenza di autorizzazioni definitive da parte dell’Ema e dell’Aifa”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su