Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, Lega: condanniamo violenze ma legge sia uguale per tutti

colonna Sinistra
Giovedì 20 gennaio 2022 - 15:26

Roma, Lega: condanniamo violenze ma legge sia uguale per tutti

"Gualtieri apra tavolo con la Prefettura su 23 centri sociali"

Roma, 20 gen. (askanews) – “Lo sgombero del ‘Circolo futurista´ di Casapound a Casal Bertone dimostra ancora una volta che certi controlli e certe regole in questa città si fanno rispettare solo dopo aver controllato il colore politico degli occupanti. Non esiste una programmazione. A Roma sono decine e decine gli spazi occupati nei quali si svolgono attività illegali non autorizzate, dove viene venduto alcool e si spaccia droga. Luoghi inaccessibili per le forze dell’ordine”. Così in una nota il consigliere capitolino della Lega Fabrizio Santori. “Condanniamo qualsiasi forma di violenza e di mancato rispetto della legge che deve essere uguale per tutti – sottolinea Santori – e chiederemo a Gualtieri di aprire un tavolo con la Prefettura per la sicurezza dei luoghi limitrofi agli spazi occupati: non ci risultano al momento provvedimenti sui 23 centri sociali più caldi occupati nella Capitale e per gli ulteriori spazi, circa 70, occupati abusivamente e tollerati. Forse la dicitura ‘la legge è uguale per tutti´ va in contrasto con il pensiero unico e gli infallibili dogmi della sinistra”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su