Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caro bollette, Zaia: condivido preoccupazione Confindustria

colonna Sinistra
Giovedì 20 gennaio 2022 - 18:32

Caro bollette, Zaia: condivido preoccupazione Confindustria

"Servono provvedimenti urgenti"

Venezia, 20 gen. (askanews) – “Carraro ha pienamente ragione. Il Covid, oltre all’immane tragedia sanitaria e quella economica, ne sta portando un’altra, che è rappresentata dal costo delle forniture, dell’energia e delle materie prime. Una situazione che sta mettendo a dura prova i territori. Non è un caso che il presidente della Confindustria veneta lanci l’allarme”. Questo il commento del presidente della Regione Veneto Luca Zaia in merito alle dichiarazioni del presidente di Confindustria Veneto Enrico Carraro sull’emergenza legata alla mancanza di segnali di rimodulazione del prezzo dell’energia con pesanti ricadute sul sistema produttivo e delle imprese. “È un allarme che non deve essere sottovalutato a livello nazionale, anche in sede di programmazione dei fondi e di aiuti alle imprese – commenta ancora il Governatore del Veneto -. Noi non siamo un territorio abituato a chiedere l’elemosina o a vivere di assistenzialismo, però è pur vero che, in questa fase, è innegabile che si sta fermando il motore del Paese e la macchina produttiva del PIL. Noi abbiamo 180 miliardi di PIL che sono messi in discussione da questo nuovo fenomeno in uno scenario che mai avremmo pensato di trovarci di fronte. Per questo faccio appello al Governo: servono provvedimenti straordinari a livello nazionale. È giusto che si proceda e si provveda subito”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su