Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Scia con green pass del fratello: 60enne sanzionato nel Bresciano

colonna Sinistra
Mercoledì 19 gennaio 2022 - 12:01

Scia con green pass del fratello: 60enne sanzionato nel Bresciano

Polizia: multato di 400 euro e allontanto da impianto Montecampione

Scia con green pass del fratello: 60enne sanzionato nel Bresciano
Milano, 19 gen. (askanews) – Nei giorni scorsi a Montecampione (Brescia), una pattuglia di poliziotti sciatori ha sanzionato un 60enne bresciano che sciava utilizzando la carta di identità e il green pass di suo fratello. Lo ha riferito in una nota la questura di Brescia spiegando che l’uomo era stato fermato mentre si accingeva a salire in seggiovia perché gli agenti avevano avuto dubbi sulla regolarità e la validità del documento sanitario esibito alla base della funivia. Procedendo all’identificazione, hanno così scoperto che l’uomo utilizzava documenti del fratello e lo hanno sanzionato di 400 euro per essere sprovvisto del green pass obbligatorio, e di ulteriori 100 euro “per il comportamento e la mancata assicurazione”, oltre ad allontanarlo immediatamente dall’impianto.


Inoltre, in relazione allo stratagemma usato per aggirare la normativa emergenziale in vigore, la polizia sta svolgendo ulteriori accertamenti per denunciare il 60enne alla Procura di Brescia per sostituzione di persona.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su