Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Schiaffi e sevizie alla madre 80enne e invalida: arrestato

colonna Sinistra
Martedì 18 gennaio 2022 - 14:55

Schiaffi e sevizie alla madre 80enne e invalida: arrestato

Maltrattamenti mai denunciati, almeno dal 2019

Roma, 18 gen. (askanews) – Maltrattamenti alla madre, anziana ed invalida. Schiaffi e sevizie che andavano avanti da tempo, almeno dal 2019. E’ questo il quadro accusatorio che ha portato in carcere un uomo di 43 anni, italiano, residente a Sermoneta. Nei confronti del soggetto i carabinieri hanno eseguito l’ordinanza del giudice di Latina.


Secondo quanto ricostruito dagli invesitgatori dell’Arma, in più occasioni sono state riscontrate lesioni sulla donna, che ha 80 anni ed è costretta su una sedia a rotelle. L’anziana non ha mai ritenuto di denunciare, ed anzi ha sempre negato di essere maltrattata dal figlio, che viveva con lei. Pur seguita dai servizi sociali del comune di Sermoneta non ha mai trovato il coraggio di raccontare gli abusi. Anche se i carabinieri più volte hanno chiesto spiegazioni.



L’attività di monitoraggio ha però consentito di documentare la gravità delle vessazioni, costanti, abituali e mortificanti, fatte di ingiurie, minacce, umiliazioni, percosse. La donna è stata più volte schiaffeggiata con violenza, colpita con un mestolo o con un bottiglione, costretta a subire dolorose torsioni di mani e braccia. Documentata anche la rassicurazione fatta al figlio, quale doloroso riscontro dello stato di assoggettamento psicologico cui era sottoposta la donna, che non lo avrebbe mai denunciato. Le violenze inoltre sono state commesse anche il giorno di Natale e Capodanno.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su