Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Falsi certificati vaccino covid, fermato genero e figlia boss

colonna Sinistra
Martedì 18 gennaio 2022 - 19:44

Falsi certificati vaccino covid, fermato genero e figlia boss

I due sono stati fermati a Fiumicino

Napoli, 18 gen. (askanews) – Ieri pomeriggio a Fiumicino, Luca Esposito e Maria Bosti, genero e figlia di Patrizio Bosti (ritenuto il capo della organizzazione criminale nota come Alleanza di Secondigliano), sono stati fermati poiché indiziati del delitto di corruzione di incaricati di pubblico servizio aggravato dal metodo mafioso e dalla finalità di agevolare il sodalizio di appartenenza. I due, secondo le indagini, si procuravano previo pagamento di denaro in favore di medici compiacenti, false certificazioni di avvenuta vaccinazione e falsi certificati di test molecolari con esito negativo da utilizzare per potersi imbarcare su un volo diretto a Dubai. Alla esecuzione del decreto di fermo segue il giudizio di convalida previsto dalla legge.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su