Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Pompei, 160 reperti del Mann di Napoli in mostra a Tokyo

colonna Sinistra
Venerdì 14 gennaio 2022 - 18:06

Pompei, 160 reperti del Mann di Napoli in mostra a Tokyo

Allestimento che ricostruisce vita in antiche città vesuviane

Napoli, 14 gen. (askanews) – Un allestimento evocativo, che ricostruisce la vita nelle antiche città vesuviane: al via oggi, presso il Tokyo National Museum, la mostra itinerante “Pompeii”, realizzata con 160 reperti del Mann, il Museo archeologico nazionale di Napoli. L’evento coinvolgerà, sino a dicembre 2022, le prefetture di Kyoto, Miyagi e Fukuoka: le tappe successive dell’esposizione includeranno il Kyoto City Kyocera Museum of Art e anche il Kyushu National Museum. “Con il Giappone abbiamo intrapreso un importante viaggio culturale, iniziato due anni fa – ha detto il direttore del Mann, Paolo Giulierini – l’arte crea ponti tra i popoli e gli esiti finali di questa operazione, che ritengo possa forse essere la più importante nei rapporti tra Giappone ed Italia, sono costituiti da due obiettivi: il restauro del Mosaico di Alessandro, possibile anche grazie al generoso contributo di The Asahi Shimbun, e la realizzazione della grande mostra su Pompei, organizzata da The Asahi Shimbun e Nhk. Questa mostra porta in Giappone reperti provenienti da contesti noti ed intende approfondire settori fondamentali della vita della celebre città vesuviana: passando dalla scoperta, che è stata la fortuna dell’archeologia occidentale, si giunge all’analisi della dimensione quotidiana, che avvicina le sensibilità di popoli, lontani nel tempo e nello spazio, ma pur sempre legati dalla necessità di fronteggiare le avversità della natura”. (segue)




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su