Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Arresto vicesindaco Terracina, Bonelli: sciogliere il comune

colonna Sinistra
Venerdì 14 gennaio 2022 - 17:28

Arresto vicesindaco Terracina, Bonelli: sciogliere il comune

Il portavoce di Europa Verde: magistratura faccia il suo lavoro

Roma, 14 gen. (askanews) – “Le vicende giudiziarie che hanno coinvolto quest’oggi il vicesindaco e assessore all’urbanistica di Terracina Pierpaolo Marcuzzi e l’imprenditore Emiliano Suffer sono l’ennesimo esempio di quanto il Comune di Terracina sia alla deriva. La magistratura faccia il suo lavoro, ma gli arresti di questa mattina rappresentano un segnale forte in favore di chi vorrebbe un modo diverso di intendere le istituzioni. Riteniamo pertanto necessario che si proceda rapidamente ad accertare forme di condizionamento dell’amministrazione locale da parte di organizzazioni criminali e che, in conseguenza di queste, venga applicata la disciplina sullo scioglimento del Comune, come previsto dall’articolo 143 del Testo Unico degli Enti Locali”. Così afferma, in una nota, il co-portavoce nazionale di Europa Verde, Angelo Bonelli




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su