Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Toscana, solidarietà di Ali e sindaca di Lastra a Signa

colonna Sinistra
Mercoledì 12 gennaio 2022 - 18:06

Toscana, solidarietà di Ali e sindaca di Lastra a Signa

"Individuare quanto prima i responsabili"

Roma, 12 gen. (askanews) – “Violenza verbale e sessismo, c’è il massimo della bassezza nelle scritte ingiuriose e offensive rivolte in queste ore alla sindaca di Lastra a Signa Angela Bagni. A lei la massima solidarietà mia e di tutte le sindache e i sindaci dei Comuni aderenti ad Ali Toscana”. Così afferma Francesco Casini, sindaco di Bagno a Ripoli e presidente regionale di Ali – Legautonomie della Toscana.


“Ci auguriamo – aggiunge Casini – che la responsabilità dell’accaduto venga individuata quanto prima e che l’autore o gli autori ne rispondano. Non c’è alcuna giustificazione alla violenza, sia essa fisica o verbale. Alla sindaca Bagni la nostra vicinanza, siamo al suo fianco”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su