Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sardegna, 30 milioni per manutenzioni stradali nel nord

colonna Sinistra
Mercoledì 12 gennaio 2022 - 15:35

Sardegna, 30 milioni per manutenzioni stradali nel nord

Solinas: "imponente piano di ammodernamento della rete"

Roma, 12 gen. (askanews) – Otto cantieri stradali entrati nel vivo, alcuni addirittura in procinto di essere conclusi, per investimenti complessivi dedicati alla manutenzione che sfiorano i 30 milioni di euro e che nel tratto Nord dell’Isola faranno della 131 (e collegamenti) un’arteria sicura ed efficiente. “Buone strade e buoni collegamenti tra i territori misurano il grado di civiltà e progresso di una regione e di un popolo – spiega il Presidente della Regione Christian Solinas – Per questo motivo, fin dall’inizio della Legislatura abbiamo ritenuto come prioritario l’obiettivo di realizzare una moderna ed efficiente rete viaria che potesse creare le condizioni di sviluppo economico e sociale della nostra regione. Proseguiamo, determinati, in quella direzione. Oggi in particolare raccogliamo i frutti dell’intenso e fattivo lavoro che ci vede protagonisti nel Nord Sardegna”, ha concluso il Presidente.


“Avevamo come obiettivo quello di rendere più moderna e sicura la principale arteria sarda e grazie ai numerosi cantieri proseguiamo il lavoro in un clima di proficua collaborazione con Anas e con tutti gli altri soggetti coinvolti, compresi gli Enti locali interessati dagli interventi – spiega l’Assessore dei Lavori Pubblici, Aldo Salaris, facendo il punto sui numerosi cantieri aperti nel Nord Sardegna. “Con l’imponente e ambizioso piano di restyling avviato vogliamo mantenere in efficienza ponti e strade e rendere affidabili le vie di comunicazione. Garantire la funzionalità della rete viaria sarda resta centrale nell’azione della Regione”, ha concluso l’esponente della Giunta Solinas.



(Segue)




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su