Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Comunità di Connessioni, lettera al futuro Capo dello Stato

colonna Sinistra
Domenica 9 gennaio 2022 - 12:25

Comunità di Connessioni, lettera al futuro Capo dello Stato

Editoriale a più mani. Padre Occhetta: dignità, riforme, resilienza

Comunità di Connessioni, lettera al futuro Capo dello Stato
Roma, 9 gen. (askanews) – “Caro presidente, ti scriviamo…”. E’ una lettera al futuro Capo dello Stato l’editoriale di oggi di Comunità di Connessioni, scritto a più mani.


Parte dall’idea che ha avuto L’Espresso, che nel numero 1 del 2022 ha chiesto ad alcune firme una “Lettera al Capo dello Stato che verrà”.



In particolare, il gesuita Francesco Occhetta, docente della Pontificia Università Gregoriana, ha espresso il proprio augurio e le attese per il suo mandato attraverso tre parole: “dignità”, “riforme” e “resilienza”. A partire da questo pezzo del suo fondatore e direttore, Comunità di Connessioni ha voluto contribuire con una “sinfonia di voci e di competenze”, anche in questo caso consultabile sul sito comunitàdiconnessioni.it




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su