Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Cadavere di donna ritrovato a Trieste non ancora identificato

colonna Sinistra
Mercoledì 5 gennaio 2022 - 20:15

Cadavere di donna ritrovato a Trieste non ancora identificato

Sul posto anche il marito di Liliana Resinovich, scomparsa nei giorni scorsi

Trieste, 5 gen. (askanews) – Sono stati i vigili del fuoco a trovare il cadavere di una donna nel parco dell’ex ospedale psichiatrico di San Giovanni, a Trieste. Una segnalazione era arrivata alle forze dell’ordine, nel primo pomeriggio. Immediata la convocazione di un vertice operativo in prefettura e poi via alle ricerche, da parte di tutte le forze dell’ordine. Il corpo di una donna, corporatura esile, è stato individuato in mezzo alla boscaglia, la testa avvolta in un sacco nero di nylon, le gambe in un secondo sacco della stessa specie. Sul posto anche Sebastiano Visintin, marito di Liliana Resinovich, scomparsa nei giorni scorso. Non si hanno ancora conferme, però, che si tratti della stessa persona. “Nessuno mi ha contattato per un eventuale riconoscimento del corpo”, ha detto Visintin, trattenuto dai giornalisti, ai quali ha precisato di essere giunto di sua iniziativa . “Spero di non trovare il corpo di Lilly – ha aggiunto – è una storia che va avanti e non capisco ancora il perché. Se è lei resterà una traccia indelebile nel mio cuore. Non ho neanche piu’ voglia di vivere” ha aggiunto, in lacrime. Dopo le prime indagini, il corpo della donna è stato affidato ad un carro funebre.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su