Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bracconaggio in Sardegna, 5 denunciati nel parco Molentargius

colonna Sinistra
Martedì 21 dicembre 2021 - 13:12

Bracconaggio in Sardegna, 5 denunciati nel parco Molentargius

Grazie all'azione della Lipu e dei carabinieri forestali

Roma, 21 dic. (askanews) – La denuncia di 5 bracconieri, centinaia di storni e una grande rete per la cattura illegale degli uccelli sequestrati. E’ il bilancio di alcune azioni antibracconaggio effettuate nei giorni scorsi nel Parco regionale del Molentargius, vicino Cagliari, dai volontari della Lipu in supporto ai Carabinieri forestali del Nucleo Cites di Cagliari e con la sezione operativa Soarda.


Teatro degli eventi gli stagni dell’area protetta dove gli storni formano grandi dormitori notturni nei canneti della zona umida. “I bracconieri – racconta Giovanni Albarella, responsabile antibracconaggio e attività venatoria della Lipu – soprattutto nel mese di dicembre, approfittando delle enormi concentrazioni di uccelli, li catturano con grandi coppi, ossia reti enormi di 3 o 4 metri, uccidendoli infine con pratiche cruente. In una sola retata, una delle tante effettuate durante la notte, possono venire uccisi fino a mille uccelli”. (Segue)



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su