Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Docente morta per amianto: Ministero condannato al risarcimento

colonna Sinistra
Lunedì 20 dicembre 2021 - 12:40

Docente morta per amianto: Ministero condannato al risarcimento

Sentenza del giudice di Bologna. Ona: è la prima volta in Italia

Milano, 20 dic. (askanews) – Il Ministero dell’Istruzione dovrà versare un risarcimento di oltre 930 mila euro ai familiari di Olga Mariasofia D’Emilio, la docente della scuola media Farini di Bologna morta nel febbraio 2017 per mesioltelioma pleurico provocato dall’esposizione alle fibre di amianto durante l’insegnamento. La condanna è stata inflitta dal giudice del lavoro del Tribunale di Bologna che ha accolto la richiesta degli avvocati Ezio Bonanni e Massimiliano Fabiani, legali dell’osservatorio Nazionale Amianto. E’ la prima volta, fanno sapere dall’Ona, che il ministero dell’Istruzione incassa una condanna per la presenza di amianto negli istituti scolastici.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su